in evidenza

Progetto Oncologia di Precisione

L’oncologia di precisione è una delle grandi aree di innovazione per la terapia del cancro. Le metodiche di sequenziamento genico esteso e un numero crescente di farmaci a bersaglio molecolare, stanno cambiando le prospettive di cura per una quota sempre maggiore di pazienti.

Dopo il “big bang” iniziale, l’implementazione nella pratica clinica dell’oncologia di precisione è ancora in fase di assestamento. Per gestire le complessità legate all’interpretazione dell’imponente volume di informazioni disponibili, sono stati proposti nuovi strumenti di valutazione professionale, tra questi il Molecular Tumor Board (MTB).

L’integrazione delle attività correlate all’oncologia di precisione e ai MTB nei percorsi di cura basati sull’istotipo presenta aspetti clinico professionali, organizzativo gestionali e culturali che vanno affrontati per assicurare che l’innovazione arrivi al letto del paziente.

Il Progetto “Oncologia di Precisione” è stato avviato nel luglio 2021 dall’Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale (ASUFC) in collaborazione con la SDA dell’Università Bocconi di Milano e con il Collegio dei Primari Oncologi Medici Ospedalieri (CIPOMO). Un decreto della Direzione strategica ha istituito il gruppo di lavoro per le attività del MTB nell’ambito di una sperimentazione gestionale ed organizzativa.

Il proposito è di esaminare le questioni di management sanitario con un approccio bottom up, diverso da quello finora adottato in prevalenza: partire dall’osservazione delle attività cliniche e diagnostiche correnti per generare ipotesi di soluzioni organizzative.

Crediamo infatti che, più che un unico modello, serva un metodo condiviso. Per proporre risposte adeguate ai diversi contesti aziendali, è necessario censire i fabbisogni che emergono nelle singole realtà e perseguire l’uniformità degli esiti.

Quando mancano evidenze empiriche, come spesso accade nel management sanitario, è necessario ricorrere a metodologie riconosciute di costruzione del consenso attraverso un confronto strutturato tra professionisti. Per elaborare le proposte operative è stata condotta anche una survey nazionale tra le Strutture di Oncologia afferenti a CIPOMO e sono stati organizzati diversi panel professionali.

Le proposte frutto di questo processo, saranno sottoposte alla valutazione delle Società Scientifiche e delle Associazioni dei pazienti. Il consenso raggiunto sarà presentato alle Istituzioni sovraordinate di governo della Sanità, cui compete, ai sensi dell’art.8 della Legge 223 del 29.12.2021, definire criteri, modalità e procedure per l’istituzione dei MTB e individuare i Centri per l’esecuzione dei test di profilazione genomica estesa.

La rete

Promotori

Società Scientifiche

Aziende Sanitarie Partner Nazionali

Aziende Sanitarie Partner Friuli Venezia Giulia

Carla Di Loreto

Direttore Istituto di Anatomia Patologica

Stefano Pizzolitto

Direttore SOC di Anatomia Patologica

Andrea Longanesi

Direttore Sanitario

Alessandra Guglielmi

Direttore SC Oncologia

Fabrizio Zanconati

Direttore SC (UCO) Anatomia ed Istologia Patologica

Paola Toscani

Direttore Sanitario

Marco Rabusin

Direttore SC Oncoematologia

Michele Chittaro

Direttore Sanitario

Sandro Sulfaro

Direttore SC Anatomia ed Istologia Patologica

Nelso Trua

Direttore Sanitario

Gustavo Baldassarre

Direttore SOC Oncologia Molecolare e modelli preclinici di progressione tumorale

Vincenzo Canzonieri

Direttore SOSD Anatomia Patologica a indirizzo oncologico

Joseph Polimeni

Direttore Generale

Maurizio Andreatti

Direttore Sanitario

Partner Istituzionale del Workshop Nazionale di Consenso

Workshop Nazionale di consenso

Auditorium “A. Comelli”
Palazzo della Regione - Via Sabbadini 31, Udine

Giovedì 6 ottobre
ore 08:30 - 15:30

Apertura iscrizioni venerdì 22 luglio 2022
L'evento sarà disponibile anche online

Scarica il programma Iscrizione al workshop

Segreteria Scientifica

Project Manager
Maria Carla Barducci
mariacarla.barducci@asufc.sanita.fvg.it
0432 552751

Segreteria Organizzativa

logo Meeting POP@meetingsrl.eu
0432 1790500